Ambra

Vuoi sapere tutto ma proprio tutto su ambra?
Lo vuoi davvero?

Che vero colpo di fortuna, sei nel posto giusto!

È un nome antico, dai tanti significati ma soprattutto è bellissimo, e non lo dico solo perché Ambra è il mio nome: casualmente mi piace davvero!

Indice

Etimologia

La meravigliosa Ghisolabella (pazza insegnante di latino sulla Montagna della Valtellina) mi ha fatto intelligentemente notare che i diritti del Vocabolario Etimologico di Ottorino Pianigiani, morto nel 1926 (poveraccio) sono scaduti e posso ricopiare l’etimo di ambra! Bene! Cosa aspetto?

Grazie Anna per Ambra da Ambra!

Etimo

- àmbra sp. e port. ambar, alambar, alambre; fr. ambre; lat. med. amber, ambrum, ambarum; gr. mod. ambar.

- I più dall’arab. ANBAR, ANB’R l’ambra grigia e allo stesso tempo anche nome di pesce (Devic), che però in questa lingua non trova spiegazione; ond’è che altri la ritiene voce di origine germanica: med. a. ted. AMBER che vuolsi composta del prefisso AN e rad. BAR, BER col senso di ardere, splendere, che è nell’a. a. ted. BERNEN oggi BRENNEN ardere, BER-CHT (=got. BAIRHT, ingl. BRIGT) rilucente, e fa capo alla rad. sscr. BHRAG splendere (v. Barce): sicché presenterebbe esattamente lo stesso senso del lat. INCÈNDERE ardere.

Essa poi, giusta i secondi, sarebbe trapassata agli arabi, ai turchi e persino ai persiani, ai quali tal sostanza proveniva dalla Germania.

A conforto di questa etimologia si osserva come i tedeschi l’appellino BERN-STEIN, che a lettera vale pietra ardente e come l’ingl. AMBRE ambra stai dinanzi ad AMBERS ceneri e propriamente la cosa arsa.

Checchè sia di ciò, l’articolo arabo rimasto nella forma spagnuola è valido argomento per ritenere che gli arabi abbiano imprestata questa voce alla Spagna.

- Sostanza trasparente, sommamente elettrica, di consistenza gommosa, di origine vegetale, originaria del Mar Baltico, chiamata dai greci ELÈKTRON, dai latini anche anche SÚCCINUM (da succus succo) e dagli antichi germani GLESS, siccome afferma Plinio, il quale aggiunge che le donne romane portavano dei monili di quella sostanza e che talvolta la bruciavano a guisa di profumo nelle acerre.

L’ambra è di due specie, cioè l’ambra gialla, quella accennata di sopra, che trovasi specialmente negli strati di lignite o di legno bituminoso ed è di provenienza dei paesi nordici d’Europa, tra i quali prima la Svezia: l’ambra grigia proveniente dall’Asia e Africa, che trovasi galleggiante sulle superficie del mare, donde vien rigettata sulle spiagge e vuolsi sia il prodotto escrementizio di un cetaceo.

Deriv. Ambràre, Ambrèico, Ambréina

Torna all’indice

'

Colori

L’ambra gialla

L’ambra è conosciuta prima di tutto come oggetto (e soggetto) di vanità.

È una resina fossile trasparente, il cui colore varia dal giallo-arancione al rosso. Oltre a conservare perfettamente integri gli insetti, l’ambra è usata da sempre nella produzione di gioielli e anticamente anche nella produzione di farmaci (come ci diceva il De Mauro Paravia).

Io trovo che i gioielli d’ambra, dotati di trasparenze e misteriose impurità, siano molto belli. Ma invecchiano.

Torna all’indice

L’ambra grigia

Che cos’è? Anche io sono curiosa.

L’ambra grigia è un qualcosa di schifossimo prodotto dall’intestino delle balene. Essiccata ha un "delizioso profumo di tabacco e una consistenza simile alla cera", ma, detto tra noi, potrebbe anche avere il profumo di chanel numero cinque, farebbe schifo comunque.

Come si può dare un nome così delicato e grazioso come ambra ad una cosa così obbrobriosa? Che oltraggio!

Bleah e mille volte bleah.

Torna all’indice

Il colore

L’ambra inteso come colore è un arancione-rosso dorato, luminoso, e deriva dal colore tipico della resina. Così avere una pelle d’ambra è un segno di bellezza, significa possedere una pelle dorata appena abbronzata e luminosa senza brufoli.

Mutuo Ambra

Non poteva mancare un mutuo con questo nome importante. C’ha pensato Banca Sella a creare un bellissimo mutuo a tasso variabile che raggiunge anche una durata di 25 anni. Che comodità!

Sarà prima tuo figlio o tuo mutuo a lasciare tua casa?

Torna all’indice

Corso di laurea

Ebbene sì, ambra è anche un corso di laurea, incredibile! e precisamente è il Corso di Laurea in Scienze Ambientali dell’Università degli Studi di Bologna con sede a Ravenna, il cui sito è www.ambra.unibo.it.

Ho il vago sospetto che derivi da ambientale ravenna, ma al momento non ho informazioni più precise.

Torna all’indice

Ambra in tutte le lingue

Lo so, la curiosità non vi lascia dormire la notte: come si scrive ambra nel resto del mondo? Ed io magnanima vi rispondo:

Ambra in ebraico

ענבר [inbar]

Torna all’indice

Ambra in russo

янтарь

[jantar]

Torna all’indice

Ambra in cinese

Ambra scritto in giapponese

Torna all’indice

Ambra in giapponese

Ambra scritto in cinese

Torna all’indice

Ambra in arabo

عنبر

[anbar]

امبرا traslitterazione in arabo

Torna all’indice

Ambra in geroglifico egizio

Ambra scritto in geroglifici egiziani

Torna all’indice

VIP

Oltre a me, ci sono altre very important person in giro per il mondo che si chiamano Ambra. Anche se sembra strano io non sia l’unica.

Una sera di tanti, tanti anni fa (nel 1978) mia madre accese la tivì e vide una splendida bambina vestita di bianco, con i capelli lunghi, biondi e ricciolini che lanciava le colombe in aria.

Quella bambina era Ambra Orfei e mia madre, come buon auspicio per la creatura che portava in grembo, decise che:

Così fu.

Torna all’indice

Ambra Orfei

Ambra Orfei è cresciuta, ormai non è più la splendida bambina dai boccoli biondi ma è una splendida donna dai capelli biondi.

È la direttrice artistica del circo di famiglia e ogni tanto la si può ammirare in tivì come presentatrice.

Torna all’indice

Ambra Angiolini

Se Ambra Orfei mi ha dato il nome, Ambra Angiolini mi ha dato il cognome.

Quando debuttò nel celebre "Non è la RAI", cominciò il mio calvario, e tutti, e con tutti intendo proprio tutti, mi hanno chiamata Ambra Angiolini... E nonostante il fenomeno Ambra si sia affievolito con gli anni, la battuta fenomenale resiste al tempo:

- "Piacere, sono Ambra" dico io.

- "Angiolini?" risponde l’interlocutore di turno, ridendo di gusto, convinto di aver fatto la battuta più originale del secolo.

Conoscere qualcuno che non fa questa battuta è ormai una rarità.

Tornando ad Ambra Angiolini, l’abbiamo rivista di recente a Sanremo dove il suo amato Francesco Renga ha vinto il festival con una canzone dedicata alla loro bambina.

Fonti accreditate mi dicono che non sarà l’ultima apparizione di Ambra.

Con un nome così, non può non avere successo!

< a href="#indice">Torna all’indice

Ambra Lombardo

Ambra Lombardo è (esclusa me, ovviamente) la più bella ragazza di nome Ambra che abbia mai visto.

Chi è?

Ambra Lombardo si è classificata terza lo scorso anno (2005) a Miss Italia, e sicuramente meritava di vincere il concorso.

Non ci credi? Guarda la foto delle tre finaliste, Ambra Lombardo è senza dubbio la più bella (è la prima da destra nella foto).

Io normalmente non guardo certi programmi, ma sapete com'è, se a concorrere c’è Ambra, tutto è possibile...

Se volete sapere dov’è finita Ambra Lombardo ad un anno dal concorso di Miss Italia, sappiate che Ambra ha partecipato come ospite ad un paio di programmi in tivì, Sottovoce condotto da Gigi Marzullo e La Vita in Diretta condotto da Michele Cucuzza.

Vi terrò informati sulle future apparizioni di Ambra!

Torna all’indice

Ambra Tomassi

Ecco un’altra... vip di nome Ambra.

Come al solito si chiama Ambra ed è bellissima, ma non chiedetemi per favore di linkare una sua foto! No no non potete pretenderlo, cercatela da soli su google, vedrete uscire fuori tante belle fotografie.

A parte la sua foto, chi è Ambra Tomassi?

Ambra Tomassi è una splendida morona di 25 anni, che di lavoro... (s)veste abitini succinti e sorride.

Ma non fa la velina.

Torna all’indice

Teatro Ambra Jovinelli

Un nome così figo come Ambra non poteva non essere dato ad uno dei teatri più noti in Italia come l’Ambra Jovinelli, di Roma.

Circa 20 anni fa, il teatro è stato quasi completamente distrutto da un incendio, e successivemente restaurato.

Adesso l’Ambra Jovinelli è più splendente di prima e ospita spettacoli bellissimi e fuori dal comune, come fuori dal comune è il nome Ambra, d’altronde.

Mi spiace non abitare a Roma per vedere gli spettacoli di questo famoso Teatro Ambra Jovinelli.

Torna all’indice

Canzone dedicata

..non c’è una canzone dedicata al mio nome!

Abbiamo canzoni su Gloria, su Sara, su Angelita (la mia sorellina!) e su Ambra no.

Ci sono canzoni per Mary, per Francesca, per Chiara (la mia amica cuoca!) e, ovviamente, una canzone per Ambra non c’è.

Sono molto triste, dunque faccio un appello a Francesco Renga:

Ti prego, dedica una canzone alla tua Ambra, la tua fantastica fidanzata dal nome fantastico!

Grazie.

EDIT: una canzone dedicata ad Ambra c’è!

Spero di non infrangere qualche copyright se mi azzardo a pubblicarne il testo, ma d’altronde gli faccio pubblicità no?

Si tratta di ”Pura Ambra” di Joe Barbieri:

Di che certezze parli
di quali chiare sicurezze vivi
siedo sui gradini di una strada che sale in paese
e percepisco odori che mi feriscono

In sere come queste preferisco non pensarti
mi fa male sapere già solo che esisti
gioco con un filo di una giacca e all'improvviso
tutto si rivela
tutto parla
tutto parla

Ambra che tutto fermi e che tutto lenisci
cura le debolezze che tu non guarisci
e amarti e non amarti più
e averti e non averti

Gioco con un filo di una giacca e all’improvviso
tutto si rivela tutto parla, tutto parla

Ambra che tutto fermi e che tutto lenisci
cura le debolezze che tu non guarisci
e amarti e non amarti più
e averti e non averti
.

Torna all’indice

Ambre solaire

L’ambre solaire è una linea di creme e oli rigeneranti, auroabbronzanti e doposole.

Immagino che associare un nome mitico ad una crema solare sia una furbata di web-marketing, come ho detto prima una pelle color d’ambra è "una pelle dorata appena abbronzata". Dunque usare l’ambra solare significa avere una pelle fighissima.

Ma immaginate una povera e dolce bambina come me, chiamata da bambinetti insensibili "ambra solare! ambra solare! ambra solare" col ditino puntato contro.

Avere una pelle color ambra va bene, ma essere identificati con una crema o un olio è crudele!

Dovrei fare causa alla Garnier.

Torna all’indice

Ambra regionale

Frazione di Arezzo

Esiste anche un fantastico paesino in provincia di Arezzo che non fa neanche comune ma ha un meraviglioso nome: Ambra!

Il suo cap è 52020 (notate la graziosa combinazione di cifre!), l’antico borgo comprende un castello costruito su una collina nei pressi del torrente Ambra, da cui ha preso casualmente il nome.

Per ulteriori informazioni su Ambra, visitate questa pagina, è in inglese ma offre anche deliziose fotografie.

Torna all’indice

Torrente

Il torrente Ambra è un vero capolavoro della natura (ecco perché si è meritato un sì bel nome): è un affluente mancino dell’Arno e nasce sul monte Lucco e scorre tra le province di Firenze e Siena, tracciandone il confine per circa 3 km.

L’Ambra ha un sacco di pesci, sopratutto trote, e non è ancora molto inquinato, insomma, un pochino ma si nota appena.

Le acque del torrente Ambra sono dette per un primo tratto salmonidi e per l’ultimo tratto ciprinidi.

Chissà se è almeno un pochino potabile, l’acqua ambrata del torrente l’assaggerei volentieri!

Torna all’indice

La ninfa

Non ci sarà una canzone ma almeno c’è un poema intitolato "Ambra" scritto nientepopodimenoche da Lorenzo De Medici, ovvero Lorenzo il Magnifico.

Questo capolavoro fiorentino è un poemino in ottave, inizia descrivendo il paesaggio prima e gli accadimenti poi.

Ambra, cioè la ninfa Ambra protagonista del poemino Ambra, è una ninfa (per l’appunto) molto attraente (d’altronde si chiama Ambra, non poteva essere altrimenti) che per fuggire da uno spasimante troppo invadente si fa trasformare nella Villa Ambra di Poggio a Caiano dalla dea Diana.

Qui finisce il racconto della prima bellezza sassuta di nome Ambra.

Torna all’indice

Ambra, il gioco di ruolo

In ultimo non poteva mancare un gioco di ruolo (gdr) chiamato Ambra, altresė detto Amber Diceless Roleplaying Game.

Pare che sia ispirato alle Cronache di Ambra, saga fantasy scritta dall'americano Roger Zelazny.

Al momento non ho trovato versioni online del gioco, per saperne di più è necessario consultare wikipedia.

Torna all’indice

Valid XHTML 1.1! | Valid CSS!

Link Fighissimi:

<